Andrea Ferrari Bordogna

Home Page
L'Artista
La Galleria

Veicoli volanti

Ogni giorno quell'albero mi d pensieri di gioia

Su e gi per le scale

Bellezza Trasparente

La Bicocca dipinta

Calendario 2010

Calendario 2011

Calendario 2012

La Critica

Gli Itinerari

Calendario 2013

Calendario 2014

Un anno a Corneliano

Crocifissioni

Genius Loci

Luogo d'acqua

Neve

Pane Quotidiano

Il Sentimento dei Luoghi
I Contatti

La Galleria > Calendario 2012 > La Critica

Il calendario... ci accompagna silente come solo silente pu essere la tecnica ad olio che addensa e rapprende l'anelito nel colore caldo che si fa materia, nello Spirito incarnato.

Ed proprio l'olio, prodotto dalle piante, come ci informa Rudolf Steiner, l'espressione dello spirituale divenuto sostanza, l dove in un processo polarmente opposto l'essenza espressione della sostanza che diviene Spirito, e possiamo scorrere lo sguardo su questi olii e scoprire la ricerca, quasi alla Van Gogh di rendere materia ci che lo spirito sperimenta.

Gennaio. Lo vediamo dall'esterno, dall'alto, da lontano e ci che colpisce il desiderio di manifestarsi nei fiocchi di neve, nel blu scuro che luce nascosta che si rivela l in fondo: un cammino verso...

Febbraio e Marzo profumano ed il profumo , per ora, colore rosso-rosato della volont, della forza e dell'attesa.

Aprile, Maggio, Giugno e Luglio si compenetrano di Vita espressa nel prevalere dei verdi-gialli o del calmo ampio fiume che scorre, nella pace che solo la Saggezza della Natura pu donarci: quiete attiva nel seguire Leggi cosmiche.

Agosto, Settembre, Ottobre e poi anche Novembre: qualcosa sta staccandosi... s'allontana dalla Terra, si fa di nuovo profumo sempre pi lontano, lass nel cielo dove un tramonto colora di rosa le nuvole: nostalgia... mani raccolgono sentimenti ed emozioni estive, azioni si trasformano in pensieri.

Dicembre: ora siamo all'interno, dentro di noi una luce calda illumina la notte, in essa ci scaldiamo ci raccogliamo, ci tastiamo, ci riconosciamo, il pensiero si fa serio e profondo ed preparazione per un nuovo viaggio.

Patrizia Garavelli